Angolo del Gigio

giugno 7, 2008

Geronimo l’anonimo nell’avventura editoriale… Il Giornale!

Emafrodita GiordanoLe menzogne de
il Giornale

La verità su Mani Pulite“, potrebbe essere il titolo di un libro del sottoscritto o di uno dei miei ex-colleghi del pool di Milano, quel pool che restituì la dignità al Paese denunciando, smascherando e mettendo in carcere negli anni 90 una rete di corruzione politica che strozzava l’economia e l’imprenditoria italiana di quegli anni, quella onesta. Invece no, è un articolo del 5 giugno scritto da Geronimo, pseudonimo di Paolo Cirino Pomicino, su il Giornale.

Per Pomicino, si legge nell’articolo, il problema non furono le tangenti, ma il fallimento del tentativo di depenalizzare il reato di finanziamento illecito ai partiti. Il contenuto dell’articolo non deve stupire nessuno. Paolo Cirino Pomicino infatti è un uomo che per lungo tempo è rimasto nelle istituzioni grazie a generosi ed interessati appoggi nonostante la condanna ad un anno e otto mesi di reclusione per finanziamento illecito (tangente Enimont) e con 2 mesi patteggiati per corruzione per fondi neri Eni.

Quello che crea un profondo senso di sdegno invece sono ancora una volta gli organi d’informazione che accolgono a braccia aperte in trasmissioni pubbliche e in rubriche giornalistiche come quella de Il Giornale personaggi come Cirino Pomicino. Soldi pubblici per dar voce a condannati in via definitiva che parlano, proteggono e pontificano su indagati, prescritti, corrotti dell’attuale politica italiana.

Lascio alle parole di Marco Travaglio nell’articolo apparso a pagina 8 de l’Unità di oggi il compito di smascherare puntualmente le menzogne contenute nell’articolo di Paolo Cirino Pomicino e pubblicate su il Giornale.

“Nel paese dove il capo del governo smentisce una legge firmata da lui definendola «medievale», poi dice che parlavo «a titolo personale» quasi fosse un passante, dunque la legge rimane anche se non ha senso ed è medievale, si può dire di tutto. E anche scriverlo.

Geronimo l'anonimoIl Giornale della ditta, che pare l’inserto umoristico di Geppo e Tiramolla, quando si tratta di baggianate non si tira mai indietro. Ieri per esempio quello biondo con le mèches, in un editoriale di alta politologia, se la prendeva con le «canaglie razziste» le quali sostengono che Renato Brunetta è piccolo, e per estensione con chiunque insinui che il Cainano è basso (mentre, a suo dire, sarebbe addirittura «alto come Prodi», non si sa se coi trampoli o coi tacchi a spillo). Giusto. Rettifichiamo volentieri anche per conto terzi: Brunetta è un corazziere, il Cainano è un watusso coi boccoli alla Shirley Temple, e quello biondo con le mèches che scrive sul Giornale è un giornalista. Sempre sul supplemento di Tiramolla compare un’intera pagina a firma Geronimo, noto nei migliori penitenziari come Paolo Cirino Pomicino, dal titolo decisamente impegnativo: «La verità su Mani Pulite: Scalfaro si piegò ai pm». Visto l’autore, c’era da attendersi piuttosto un titolo del tipo: «La verità su Mani Pulite: ecco come intascai 5,5 miliardi di lire dalla Montedison e ne girai una parte a Salvo Lima». Oppure: «La verità su Mani Pulite: ecco come fui condannato per finanziamento illecito e patteggiai per corruzione sui fondi neri Eni». Invece no: il noto pregiudicato ce l’ha con Scalfaro, che all’epoca osava persino non rubare. Pomicino scrive falsamente che i fondi neri del Sisde «non gli furono mai contestati» perché da Presidente aveva «assecondato la Procura di Milano». Balle: del Sisde s’occupava la Procura di Roma, che regolarmente indagò Scalfaro per abuso d’ufficio al termine del suo mandato e poi archiviò tutto perché non riscontrò alcun reato, come del resto aveva fatto per altri ex ministri dell’Interno (Cossiga e Mancino). Ma cogliamo fior da fiore dalla «verità» pomicina: «Amato ha finalmente avuto il coraggio di definire ’riprovevole’ l’uscita televisiva del pool Mani pulite contro la depenalizzazione del finanziamento illecito». Falso: non vi fu alcuna uscita televisiva del pool; solo un comunicato letto da Borrelli per smentire la bugia di Amato, cioè che il decreto Conso l’avesse chiesto il pool. «Amato inviò Francesca Contri da Borrelli per avere un suo placet sul provvedimento e lo ottenne». Falso: a parte che la Contri si chiama Fernanda, sia lei sia Borrelli han sempre smentito. Con quel decreto, per Pomicino, «il pool non avrebbe potuto più arrestare per finanziamento illecito». A parte il fatto che il pool non arrestava nessuno (era ed è compito del gip), il grosso degli arresti fu per corruzione, concussione, falso in bilancio e così via (ma depenalizzando il finanziamento non si sarebbero più scoperti quei reati). «La mattina di domenica 7 marzo ’93 ci fu in diretta tv la minaccia ’democratica’ del pool delle proprie dimissioni dinanzi all’ eventuale promulgazione del decreto». Altra superballa: l’anziano ras andreottiano in preda ai vuoti di memoria confonde quel che accadde il 7 marzo ’93 (decreto Conso, governo Amato) con quel che successe il 14 luglio ’94 (decreto Biondi, governo Berlusconi I). Sul decreto Conso parla solo Borrelli (naturalmente non «in diretta tv»: legge un comunicato ai giornalisti) per dire che il Parlamento e il governo sono «sovrani», i pm obbediranno alla legge «quale che sia», ma non si dica che il decreto l’han chiesto loro perché è falso. Nessun accenno a dimissioni. Sul decreto Biondi parla Di Pietro circondato dai colleghi Davigo, Colombo e Greco.

Il Giudice IncazzatoBorrelli non c’è: l’iniziativa è dei sostituti che gli chiedono di esonerarli dalle indagini su Tangentopoli, visto che per quei reati il decreto vieta il carcere preventivo (ma non per gli altri, creando imputati di serie A e serie B) e agevola le fughe e gli inquinamenti di prove (dopodichè Fini e Bossi costringono Berlusconi a ritirare la porcata). Ora la memoria può tradire, selettivamente, Pomicino. Ma non dovrebbe tradire un giornale degno di questo nome. Infatti Il Giornale ha preso per buone le balle pomicine sul decreto Conso del 1993, le ha intitolate «tutta la verità» e le ha illustrate con una megafoto della conferenza stampa del Pool contro il decreto Biondi (1994) con questa didascalia: «Il documento: un’immagine della conferenza stampa in cui Di Pietro bocciò il decreto del governo Amato».

Ecco. Pomicino mente con pensieri, opere e omissioni. Il Giornale mente pure con le foto.

Marco Travaglio
Tratto da
: www.antoniodipietro.it

Annunci

7 commenti »

  1. I am regular visitor, how are you everybody?
    This piece of writing posted at this web page is genuinely pleasant.

    Commento di Agustin — febbraio 6, 2014 @ 3:54 pm

  2. It does appear, however, that hypnosis can help a person achieve his or her
    weight loss goals. It’s old news that tracking
    food intake could lead to losing a few pounds [2].
    Do not be tempted to lose weight as quickly as you can, because
    a crash diet will have you eating less than a
    thousand calories a day slowing down your metabolism.

    Commento di Gilbert — agosto 5, 2013 @ 8:09 pm

  3. disarticoladorpiopompinaros@
    rocketmail.com
    Quando, dove, come e a cosa vuoi, vile bastardo.

    Commento di Uno spettatore costante — settembre 2, 2008 @ 1:52 pm

  4. Ti aspetto ardentemente grandissimo pezzo di merda, ardentemente. E che sei bastardo gia’ lo super sapevo. Il di dietro tu ce l’hai gia’ rotto vieni che ti rompo tutto il resto, merdone

    Commento di Uno spettatore costante — settembre 2, 2008 @ 1:20 pm

  5. Autore: Uno spettatore costante

    (IP: 81.148.137.188 ,

    host81-148-137-188.in-addr.btopenworld.com)

    E-mail: bastardoplinio@yahoo.com

    hai propio ragione, nascosto dietro un TOR ti senti al sicuro vero? Scommettiamo che io ti stano, ti vengo a prendere e te lo rompo non letteralmente il culo? Si o No?

    Commento di The Open Culer — settembre 1, 2008 @ 6:33 pm

  6. Io sono uno spettatore di cio’ che sta’ accadendo in qs post, cosa che trovo sempre piu’ sconvolgente o quasi e il mio cuore non e’ certo per i fascisti Ferrara e Brotto, pero’ noto che questo Plinio non c’entra nulla con qs vile match dove in tre attaccano uno solo, e allora vorrei scrivere: schifoso Plinio, che noto in questo sito scrivi anche altrove, pensa alla troia di tua madre che in culo si mette anche i cocuzzoli delle mecche, e stai moltissimo attento a fare il “fascista ad hoc”, tutti son rintracciabili su internet e coloro che scrivono con facile vilta’, come te, di solito vengono fatti a pezzi ( forse non nel vero senso della parola, pero’….). Occhio pezzo di merda vile

    Commento di Uno spettatore costante — settembre 1, 2008 @ 5:00 pm

  7. Io ne, apposta, a voi massonazimafiosi criminalissimi assassini lerci, trappoloni makers, Berluscaz.istones, dico che sono davvero Michele Nista, e ancor meno diro’, mai e poi stra maaaaaaaaaaaai, che sono “Michele Nista di Milla sim”, ossua provatissima tana massonica, satanista, perversa, scorretta, complottarda, puzzona, lercia, che ha indotto, COSTRETTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO,al suicidio, una persona meravigliosa come Ubaldo Gaggio, come egli stesso mi disse, avrebbe infatti voluto, in un “futuro” (?) fare, sei mesi prima che cio’ accadesse, in quanto non piu’ sopportante le cattiverie che Michele Milla gli assassinatamente “mobbizzava addosso”. Michele Milla stesso, che, come detto, ha costretto alla corda al collo strozzafiato Ubaldo Gaggio, non mancando pero’ di fare altri pari pari replay, almeno altre tre o quattro volte, ufficialmente, e altre aggiuntive sei o sette volte, non ufficialmente, negli anni a seguire, sia mentre chiefascistchick di Afv mafionazista Milla Sim, che come, poi, di Banca Luciferona Leonardo. Ignatius Reilly: verme lurido putrido schifoso lercio che batti i piu’ zozzi tombini di Arcor..leone che stra sei, ratto prostituticchio qui vomitante. Torniamo ora, comunque, al punto iniziale. Non solo non dico qui, ora, se sono “un certo” Michele Nista, anzi, dico apposta, ufficialmente, ora, qui, e a intensivissimamente battutissima tastiera, che affatto lo sono, essendo che sto’ replicando a uno scrofone colerico figlio di donna che si vende mentre malatissima, come te, che fa’ domande ad altri, senza pero’ lui rivelarsi ( ma so’ benissimo in realta’ che chi tu sei il nazista americano Greg Walsh, o il suo complice criminale Dan Basswixk, ossia due suin..azisti, tutti mafia nordamericana e Xuxluxclan), e le fa’ appoggiandosi a nick smidollati lerci, se non pure aggrappandosi a putride meschine balle totalmente inventate. Faciamo cosi’, a qs punto: sono io che sfido te, ora, schifoso, basso ( e, come con Silvio Berlusconi, non necessariamente in altezza), demente, ciuccione se non pur stra ciuccone, drogato, di un verme stitico codardo basta..o assoluto, che altro non stra sei. Michele Milla, infati, metteva, super stra notoriamente, le telecamere a circuito chiuso anche nei bagni, essendo egli avido tirchione “fotti il prossimo sempre e comunque” assoluto ( mai io stato antisemita, se mai il contrario, per via della Shoah; mentre Michele Milla e’ uno di destra piu’ di Hitler, che il suo sangue di famiglia, come lessi, odiosissimamente liquefo’ ad Auschwitz; dicevo: mai stato antisemita, e sempre fui antinazifascista, quindi anti voi stessi Berlusconazisti bas.ardi cessi, per via, in primis, della citata Shoah; e voi qs benissimo lo stra sapete, assassini maf..ascisti Berluscon..aziston..i, visto che nel 2003 mi preparaste un agguato, come vs solito, organizzato in tutti i dettagli, via mandante ominicchio numero uno, Silvio Berlusconi, e poi, a seguire, via, Giuliano Ferrara, Gaetano Saya, Riccardo Sindoca, Marco Mancini, e per finire, un naziskin enorme, bestione, assassino assoluto, che pero’, poi non si rivelo’ piu’ forte dello Spirito dell’Altissimo, che mi fece rimanere vivo; da quel giorno mi ripromisi, che avrei iniziato a urlare in tutto il mondo, il male da voi ingiustissimamente iniziato e continuato a ingiungermi, e con intensita’ di altro che 399309948840030030 Pavarotti; Altissimo, al quale, che voi porci cessi satanisti mafiomassonazisti, non crediate, me ne strafrego). Che c’entra mettere le telecamere a circuito chiuso anche “ngoppa al” Wc, con l’essere tirchione? Ti chiedi, schifoso biscione, piu’ che di Canale 5, di qche troiaio “di famiglia”? Perche’ egli, Michele Milla stesso, temeva notoriamente che qcuno, andando in bagno, ponesse nel proprio slip anche solo qualche matita o temperino della sua mafiomassonazista company. Per contro, lui, dal portafoglio del altrui andato in bagno, da tramare massonazistamente a morte, i soldi e foto personali, li fregava ed eccome, per poi sníffare gratis attraverso i primi ( e ha in giro per il mondo soldi fraudolenti, per insider tradings, vedi Pirelli Cornig e Elsag Bailey, corruzioni sbraca mercato e porcate simili, per migliaia di milioni di euro: nb), e ricamare, sulle ultime, schifosissime mafiomassonaziomplottarde lercie balle. Egli e’, poi, pure uno che ha la memoria lunga: vendicativissimo. Come detto bugiardissimo e viscido, che a confronto Lucifero era Karol Woityla in persona ( se no, 4 persone, di ufficiali, 10, tra ufficiali e non, perche’ le avrebbe indotte ad ammazzarsi, mentre esse erano tra i 30 e 40 anni e con prole?). Quindi, egli, ha la memoria lunghissima, e’ un satanista, anzi, un satanazista vendicativissimo. Sicuro, di conseguenza, egli stra avrebbe ancora, a qs punto, “filmati speciali”, di cosa mai eventualmente potesse essere accaduto nei suoi uffici, e magari anche di 35 anni fa’, ( anche se allora, immagino, ancora si allattava a latte e sangue satanista; anzi, di nuovo, satan..azista), figuriamoci se non di una manciata di anni fa’. Detto tutto l’appena citato, aggiungo ora, schifoso verme di un Profascistser, NaziNunzio, Polimerdimero, nazista Us Greg Walsh o Dan basswick, tu sia ( che scrivi se mai tu, tanto attentamente come tua madre notoriamente lo era ed e’ quando si prostituisce visto il “tu” che e’ venuto fuori; un neonato di sei ore, scriverebbe stra meglio di “provato di attacare suo collega”) : se da un video o foto ( non manipolata magari come quella che metteste su vs “Il Giornale mafiomassonazista” per stuzzicarmi a proposito del fatto che, tramandomi vigliacchissimamente contro, in 32909329093209 massoni naziRotariani assassini vili lerci invisibili contro 1, e per di piu’ visibilissimo, mi faceste perdere il lavoro; e pubblicando detta foto a fine anni 90, un giorno dopo che la borsa volo’ del 8 pc, per incidere col vs coltello nazista assassino ancor piu’ sulla mia, da voi ambitissima, eventuale ferita) viene fuori di un me ( ammesso che io sia, quel Michele Nista, che almeno io scrivoooo, di poter essere, a tua putrida vigliaccona lercia schifosissima differenza) che attacco uno con una forbice, quando in estate manco mi difendo dalle zanzare ( perche’ tengono famiglia anche loro, e no “famigghia mafiosa BerlusconianBontadense”) sono disposto, da voi puzzoni assassini massonazisatanisti, a farmi crocifiggere difronte al vs Goi complottardo a morte di Porta Nuova a Milano; in fronte ai vs nazisti Roatry e Lions clubs, e cio’ anche a partire da domattina. O a farmi roghizzare, come ingiustamente, do’ atto, poi fecero a alcuni di voi pure, credenti giustamente per primi che la Terra girasse attorno al Sole ( che assolutamente non e’ il vs ratto di nazifogna miserabilissima Silvio Berlusconi). Esempio pari e opposto, da me qui ora citato, in quanto io, a vs differenza, sono contro qsiasi tipo di ingiustizia. Pero’, siccome e’ tanto facile che tu possa provare ( e ho detto provare e non ” dire sulla base di balle che vi mettete d’accordo di rabattare” tra voi lerci schifosi satanazisti vili pezzenti mafiosi ladroni viscidi mer.oni) che io abbia mai fatto alcunche di violento in vita mia, e per primo ( a meno che si trattasse di LEGITTIMA DIFESA, che mai, comunque, in mia esistenza, ho adottato con qsiasi strumento di alcun tipo; il mio cuore e mani, in quel uno o due casi che fui costretto a far capitare, stra bastarono), tanto quanto e’ difficile che tu non sia un lercio schifoso corrotto porco, quale di certo stra sei ( visto il livello infimo a cui sali, e non scendi, fognarolo schifosissimo), ti aggiungo ora, in piu’, di dire ai tuoi mandanti Mario D’Urso, Carlo D’Urso, se non addirittura Bragiottino, Bragiottone, Bragiottello, Bragiottuzzo, o come mai egli venga massonickato al vs assassinissimo di privacy, e persone stra pure, Tavarolon/Ciprianone Clubin..azistin..o; o mandanti tipo Giorgio Magnoni, Ruggero Magnoni, Edoardo Lombardí, Silvio Berlusconi, Paolo Berlusconi ( noto all over the wdwd Lodges as ” naso e testa marciona”); o “ri” mandanti, come Ennio Doris, Massimo Doris, Giampiero Fiorani, Attilio Ventura, Michele Milla, Mario Bruni, Andrea Alessandrelli, Francesco Perilli, Michele Calzolari, Marco Brotto, Stefano Roma o chiunque essi siano, che a giocare sporco, rovinando la vita altrui, attraverso assassine trame massoniche vili porche invisibili, succede che qualche “sanissimo pazzo”, che non accetti di farsi suicidare da voi, come invece “assassinatissimamente” con tantissimi altri spessissimo riuscite a fare, prima o poi venga fuori. E il cercare di delegittimare detto ” in formissima matto”, con balle totalmente inventate, e’ affatto all’ altezza dei prima citati altisonanti, blasonatisssi nomi( de che???? in quanto a anima, correttezza e cuore), tanto quanto invece e’, la stessa macchinatoriissima a morte azione, indice di vilta’ bassissima ( e non cio’, solo, necessariamente, in altezza, come col tuo Silvio Berlusxuxluxcloni) e davvero da pezzenti di massoneria coperta criminale delle cantine, anzi, topaie ( ossia tuo surrounding), piu’ malavitose di Quarto Oggiaro, o Baggio vecchia.
    Detto qs, torniamo al punto iniziale, e quindi cerchiamo di quadrare qs altro vs mafiomassonazista cerchio: finche tu, verme della piu’ schifosa fogna di Arcor..leone, non scrivi un nome e cognome comprovabile, io ti rispondero’
    sempre CHE NON SONO “UN CERTO SCONOSCIUTISSIMO” MICHELE NISTA, E CHE QUINDI, AL 99,999999999999 PC, STO’ ORA, QUI, SOLO ABUSANDO DEL SUO NOME E COGNOME, PERCHE’ SO’ CHE VOI SCHIFOSI ASSASSINI BERLUSXUXLUXCLONES, AVETE FATTO MORIRE SUO PADRE A SOLO 60 ANNI E POCO PIU’, PER TRAMARE CONTRO LUI, E CHE NEL 2003, AVETE PURE CERCATO DI FARE FUORI LUI STESSO, COME CON TANTI ALTRI, PARIMENTI, MA, A DIFFERNZA CHE CON LUI, CON SUCCESSO. E CIO’ PERCHE’ IL SUO SPIRITO E FATTI (” NOT SO MUCH OF AVERAGE”), CONSEGUITI, VI FAN DEFECARE SOTTO DA MANE A NOTTE ( VEDI VS MERAVIGLIOSI, ESSI SI, “ILLUMINANTISSIMI SE NON PUR ILLUMINATISSIMISSIMISSIMI” CROLLI DI BORSA DI QS ULTIMI GIORNI, DA LUI PREDETTI NELL’AUTUNNO 2007 MNTRE TUTTI ERAN CERTI DI SOLITI RALLIES NATALIZII ALL’INSU). A PROPOSITO DELL’APPENA PARENTESIZZATO, PER, FOOORSE, FINIRE: IO AMMETTO CHE DOPO IL CRASH APPENA CITATO VS DI QS ULTIMI DI’ DI MAFIASET NAZISTSET MEDIASET E BANCA MAFIOLANUM NDRANGOLANUM MEDIOLANUM, MI SENTIVO GIA’ ABBASTANZA APPAGATO E SODDISFATTO, MA QS PORCA FALSONA CRIMINALE ( OSSIA, NON PER NIENTE: BERLUSCONIANISSIMA) CATTIVERIA CHE AVETE ORA QUI SCRITTO, HA UN SUO PREGIO ( NON TUTTO IL MALE, LA PROVVIDENZA, LO FA’ GIUNGERE PER NUOCERE, NOTORIAMENTE). IL PREGIO DI AVERMI APERTO GLI OCCHI E FATTO CAPIRE CHE CON BASTARDI CESSI SCHIFOSI MAFIOMASSONAZISTI COME VOI BERLUSCONAZISTONES, CI SI PUO’ SENTIRE SODDISFATTI SOLO QUANDO IL CORRIERE, CHE TANTO VOLEVATE NAZISTARE NEL 2005, RIPORTERA’ IN PRIMA PAGINA DEL VS AUSPICABILISSIMO, PER OGNI INDIVIDUO PER BENE, CROLLO, MA NON SOLO EFFIMERO BORSISTICO. MAGAAAAAAARI, SE MAI, IL CIELO VOLENDO, FINALE. ” A NOI” SUPER ANTIFASCISTA, MASSONAZIFASCISTI ASSASSINI BAS..R.I, CAROGNONI, FALSI, PUTRIDI, LERCI, CHE OGGI AVETE DIMOSTRATO, DI NUOVO, PER LA STRA ENNESIMA VOLTA, DI SUPER ESSERE.
    DI’ AI TUOI MANDANTI SCHIFOSI, CHE ADESSO SARO’ UNA SPECIE DI ANNA MAGNANI AL MASCHILE, E FINCHE’ NON AVRO SFOGATO ANCHE LA BILE, DA QS BLOG COME DA OVUNQUE ALTRO MI GIRERA’ DI PROVARE AD ANDARE ( IN QSIASI CANTONE DEL MONDO WEB, ITALIANO, E ANCOR PIU’, NON), NON MI STACCHERO’ PIU’, SCHIFOSO PORCO TOPO DI FOGNA DI ARCOR…LEONE O DELLA VS MASSONAZISTA VECCHIA SEDE DI VIA DANTE, O DI QSIASI PUTRIDA ASSASSINA SATANAZILOGGIA, TU STRA SIA. IO, IN BORSA, DA ZERO, E DA MISERO RAGIONIERINO, HO FATTO FARE, HO PRODOTTO DAL VUOTO ASSOLUTO PRECEDENTE, PER CHI CREDETTE IN ME ( E FURONO, INFATTI, NON POCHI: DUE SETTIMANE DI FERIE FATTE IN POCO MENO DI UN DECENNIO), 9 MILIONI DI EURO DI UTILI, IN SETTE ANNI ( 9 DI DIECI ANNI FA’, QUINDI 12 ATTUALI, CIRCA) INTERMEDIANDO PER FAR FARE QUESTI PROFITTI NETTI ( AFFATTO ENORMI, SONO IL PRIMO A SENTIRE CIO’, MA QUASI E SEMPRE DA SOLO, E DA SOTTOZERO, CON TANTO DI STRASUDORE QUASI DISUMANO SPUTATO, 7×7, 12 MTS A YEAR, E MAI CORROMPENDO O RUBANDO ALCUN CHE O CHI), PIU’ DI INTERE GROSSE BANCHE ITALIANE ( COME LA MATEMATICA E NON FEELINGS DI ALCUNCHE O CHI PUO’ INSEGNARE). INFATTI MANTENENDO MEDIATO PROVABILISSIMO MKT SHR DEL 1 PC DEL MERCATO NAZIONALE AZIONARIO STESSO, PARI A QUELLO DI SOPRACITATE NAZIONALI INTERE BANCHE, MA CON MIGLIAIA DI DIPENDENTI E SPORTELLI IN TUTTO IL MONDO. E QS SON FATTI, E NON BALLE LERCIE ASSASSINE PUTRIDE SCHIFOSE COME LE TUE. E L’UNICO POSTO OVE PRODUSSI APPOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOSTA ZERO O QUASI ( VISTA LA CATTIVERIA DEL MICHELE MILLA PRIMA CITATO, FREGA SOLDI E FOTO DAI PORTAFOGLI, SE NON STRA PUR, MASSONE COMPLOTTARDO ASSASSINO LERCIO) FU’ PROPRIO E SOLO LA MILLA SIM. E DOVE INVECE ALTROVE PRODUSSI, OSSIA QSIASI ALTRO POSTO, PERCHE’ PIU’ UMANAMENTE L’ALTRUI TRATTANTE( E VI SONO I CONTI CORRENTI DELLE SIM STESSE A DIMOSTRARE TUTTO CIO’, E NON, DI NUOVO, FALSE CHIACCHERE VUOTE COME LE TUE, FIGLIO DI UNA MASSONAZISTA SELF SALE P..A), ALL’INIZIO VI ERAN SOLO SEDIE ROTTE E TELEFONI NON FUNZIONANTI, M/L. QS SON STATO IL MISERISSIMO ULTIMISSIMO DEGLI ULTIMI IO, NONOSTANTE LE VS BASTARDE SEMPRE IMMANCABILI DELEGITTIMANTI ARCOR…LEONIANE TRAME( CHE FATE ANCHE SU QS BLOG ” NFROND ATUTT”, FIGURIAMOSI NEL, PER VOI, MERO, ” BUSSINESSO AAA”), MENTRE TU SEI SOLO ( MAI ABBASTANZA, IL, PER ME, RIFARLO NOTARE), UNO SCHIFOSO VERMICCHIO, VERMIN..AZIST..ICCHIO, PUZZONE LERCIO CHE SCRIVE BALLE TOTALMENTE INVENTATE SUGLI ALTRI, SPERANDO IN QCHE DRITTA O STECCA, E NON FIRMANDOSI, MA COPRENDO IL SUO COLERICO PELO DI RATTO, DIETRO NICK SVERTEBRATI DA 2DA ASILO NIDO. TUTTO CIO’ MOSTRANTE, PER FINIRE, CHE LA TUA ANIMA E’ PARI PARI A QUELLA DELLA BALDRACCAMORRISTONA CHE AL MONDO SCHIFOSAMENTE TI PORTO’, MA NON PER AMORE: PER PROSTITUZIONE, DI TIPO “MASSONAZICHIC”, MA PER PROSTITUZIONE. PARI, STRA INFATTI, A QUELLA DA TE FATTA PUZZONISSIMAMENTE QUI, LURIDO CESSO LADRONE TOPO DI FOGNA DELLA PIU’ MARCIONA MAI VISTA.
    PS. DI EVENTUALI ERRORI E, COME AL SOLITO ( ESSENDO CHE LA MIA ANIMA, QUANDO MI RITIENE DEGNO DELLA SUA PRODUZIONE, LO FA’ SEMPRE IN STRA RINDONDANTE ABBONDANZA) DELLA TROPPA CARNE AL FUOCO MESSA IN TROPPO RISTRETTO SPAZIO, ME NE STRA FREGO.
    MO’ MI DEBBO PURE SPREMERE PER DEI VIGLIACCHI PUZZONI ASSASSINI DI PERSONE ( TRA CUI UNO, NEL 2003, DOVEVO ESSERE IO, SU VS MAFIOMASSONAZISTA CRIMINALISSIMO ORDINE) A CENTINAIA, E, COME NOTATOSI QUI, DI VERITA’, CORRETTEZZA E LEALTA’, QUALI SIETE VOI, CESSI LURIDI BERLUSXUXLUXCLONES E/O MAFIOMASSOSATANAZISTI VOSTRI ANNESSI ( QUALI I PRIMA CITATI)PALLONARI UCCISORI, VIA “SUICIDATA” O MENO, DI ALMENO 4 SE NON 10 PERSONE PER BENISSIMO………..DELLA MILLA SIM?
    IN PUGLIA DIREBBERO: MM V’ AFFAN…………VA’

    Commento di Michele Nista versione rettificata e deidicata alla mafia Liberal di dx ( corrotto lercio Paolo Liguori), o sin essa sia — luglio 21, 2008 @ 5:17 pm


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: