Angolo del Gigio

giugno 8, 2007

Genova, uova ed insulti a Silvio Berlusconi

Nel pomeriggio il leader dell’opposizione Silvio Berlusconi è stato contestato durante una passeggiata a Sestri Ponente a Genova. E dice: «Solo quattro illiberali»… Peccato che erano quasi un migliaio di persone.

Al grido di “Buffone”, un gruppo di giovani ha contestato nel corso del pomeriggio Silvio Berlusconi durante una passeggiata del leader dell’opposizione nello storico quartiere genovese di Sestri Ponente. Il Cavaliere era nel capoluogo ligure per la campagna elettorale delle amministrative che domenica vivrà la giornata conclusiva coi ballottaggi.

Genova è storicamente una città nel quale il centrosinistra, come conferma anche il recente voto amministrativo, conta moltissimi elettori. Ma la contestazione subita da Berlusconi è stata forse inattesa. Tra la folla si sono visti infatti spintoni, urla e, stando a quanto riportano alcuni organi di stampa, qualcuno avrebbe anche lanciato delle uova. Al Cavaliere poi epiteti quali “Genova Libera”, “Mafioso, mafioso” e “Buffone vai via”.

Il leader del centrodestra ha poi commentato l’accaduto liquidando il tutto come il gesto «di quattro illiberali che non conoscono la democrazia e che sono ininfluenti. La maggioranza della gente è con me».

Che dire, gli Italiani tirati in ballo da quei giornalisti e politici che dicevano che Berlusconi era acclamato ovunque mentre Prodi contestato sono smentiti, Uova Marce in faccia questa è la Risposta, e il resto Lunedi Pomeriggio con il risultato dei Ballottaggi. La gente vuole che il Parlamento sia liberato dai pregiudicati e dai delinquenti che lo infestano e che trovano nel pluri-pregiudicato il peggiore di tutti, con una sfilza di condanna e miasmi vari da far venir i capelli dritti a un cespuglio.

Annunci

7 commenti »

  1. Sono un abitante di genova ma di Albaro e non sono ricco ma uno stiependiato a 1100 euro mensili.
    Il Porco l’otre di tutti imali ecc. Oggi 16 04 2008 governa l’Italia!!!!! alla faccia di questi quattro comunisti che, se nella madre Russia, sarebbero stati passati per le armi subito!
    imbecilli nullafacenti del porto che a 35 anni sono in pensione con 2000 euro mensili ( tipo il loro lider Veltroni, che se neporta a casa 5300 di euro al mese e dall’età di 45 anni….
    Berlusconi può essere antipatico ma non è e non sarà mai un ipocrita come quelli di siniscrta ( maggior parte radical scich) che come dalle mie parti sono pieni zeppi di soldi e fanno i compagnoni ma con il suv!!!
    così sono quelli di sinistra! vedi in Comune: quelli del partito haoono incarichi miglionari , posizioni ecc. Vogliamo parlare della truffa Mtatitone… e degli ex dirigenti, tutti divenuti assessori di giunta grazie all’affare Matitone, vogliamo parlare di mafia coop…. o di sindacato cgil che tiene le sue impiegate rigorosamente in nero….
    Peccato che con quei comunisti non si ragiona e che per loro il partito è una religione islamica: e ti credo li hanno mantenuti e messi nei posti “giusti” loro e i loro figli da sempre!!!!vergogna!!!!
    vogliamo parlare dei magistrati di sinistra che, se il solito caino ti cerca di derubere o violentare te o i tuoi cari, ti condanna se ti sei difeso… e semplicememnte gli hai fatti scappare…. questi ” soliti exttra irregolari ” ti denuciano: Loro! per eccesso di difesa e il magistrto comunista, ti condanna: lei non doveva difendersi!!!
    Dio fai come in Egitto: fai giustizia di questi magistrati radical scich!!!!!
    vi salute e meditate gente meditate…
    certo la cosa importante è togliere i crocifissi dalle aule dove si vota!!!!
    odiare berlusconi e cacciare i nostri anziani dalle loro case per metterci extra clandestini e pluripregiudicati!!!! viva l’accolienza viva Caino!!! speriano vi capiti alle vostre famigli e vedrete che imparerete a vedere la realtà!!! altro che stronzate!!!
    finche l’odio viena dalla mia compagna di Università che è miglardaria ma tanto alternativa e impegnata policamente tra le fresche fronde degli alberi della sua maestosa villa…e lì impartisce ordini di odio verso Berlusconi e gli ignoranti leghisti….và tutto bene tanto lei resta migliardaria, ma quando queste “Mi…..te le sento da operai o impigati a 1000 euro al mese, la cosa cambia!
    aprite gli occhi!!! non fatevi prendere per i fondelli dalla Marta che è solidale con gli operai dell’Italsider a 1200 euro al mese e lei non aumento il salario ad i suoi operai che ne guadagnano 800 e da tre anni non le rinnovano i contratto. il compagno pericu fece un accordo con un aumentonominale, ma in realtà non fu dati un quattrino ai dipendenti!!!! sinistra Vergogna!!!!!

    Commento di emanuele — aprile 16, 2008 @ 12:06 pm

  2. Vorrei solo esprimere un mio pensiero. Io sono di Roma e vivo nel suo hinterland, ho imparato ad amare Genova dalle canzoni del grande Fabrizio, da Lauzi, da Villaggio … e poi da Carlo … da Piazza Alimonda … Genova la ho solo sfiorata di passaggio ed ho paura di dovermi un giorno fermare mentre Le passo accanto … paura di dover affrontare tutta la carica emotiva che Genova mi trasmette. Ma a voi che vivete a Genova rivolgo un pensiero e vi prego di fare in modo che mai e poi mai questa gentaglia possa attraversare impunemente e vittoriosa Via del Campo, Piazza Alimonda, i Carrugi, le Calate dei Vecchi Mori … questa volta ci sono andati vicino … troppo vicino. Ciao a tutti e un bacio a Genova.
    Leandro

    Commento di Leandro — giugno 12, 2007 @ 10:29 am

  3. Grande Ale!
    Prima o poi scappo dalla Lombardia e vengo giu’ a Genova … PER SEMPRE.
    Arrendersi Mai!
    Lorenzo

    Commento di Lorenzo — giugno 11, 2007 @ 10:04 pm

  4. Sono veramente sconcertato dal massimalismo dei mass-media che hanno liquidato la vostra protesta legittima e partecipata come un atto qualunquista e illiberale, questa da il polso di una dittatura mediatica blasfema e dilagante dove pochi controllano tutto, e dove sempre più una destra fatiscenze e ributtante impesta il clima civile prima ancora che “Politico” orchestrando trappoloni e clack pilotate dall’alto e facendo passare le manifestazioni spontanee come figlie della stessa non-spontaneità che ha contraddistinto le sobillate proteste dei tassisti, quello pseudo girotondo davanti a montecitorio, fino ad arrivare alle scritte contro Sodano a Genova attribuite a gruppi di sinistra ma scritte e comandate dai vertici di “Alleanza Nazionale” e al centro di verifiche da parte della Digos dietro esposto di cittadini che hanno assistito e riconosciuto fli artefici come membri dei giovani di alleanza nazionale Genovese.

    Commento di Elvio Ubaldi — giugno 11, 2007 @ 2:56 pm

  5. ciao ale, ho appreso della vostra azione alla tele ma hanno tagliato subito corto.
    volevo esprimere la mia solidarietà e dire che avete fatto bene. senza partiti o sindacati oassociazioni, ma solo gente onesta che non ne può più di politici mafiosi, pregiudicati, ladri e quantaltro, sia di dx che di sx.

    di nuovo complimenti.

    Commento di graziano — giugno 11, 2007 @ 10:13 am

  6. Sono uno dei ragazzi che ha contestato berlusconi venerdì.
    Sono nato e cresciuto qui a Sestri Ponente,quartiere industriale e storicamente di sinistra di Genova.
    Un quartiere che vanta un centinaio di morti nella resistenza e in cui i partiti di sinistra e centro sinistra arrivano al 70/80% in ogni tornata elettorale.
    La decisione di berlusconi di venire proprio qui a Sestri a fare la sua “passeggiata elettorale” è una lampante provocazione che ha,come ampiamente previsto,trovato risposta. Risposta che ,ci tengo a precisarlo,è stata ASSOLUTAMENTE SPONTANEA,nessun partito nessun centro sociale,nessun tipo di associazione ha organizzato la contestazione.
    Sestri e i suoi abitanti,dai giovani agli anziani,hanno reagito spontaneamente.
    Grazie dello spazio.

    Ale.

    Commento di Ale — giugno 10, 2007 @ 9:28 pm

  7. Mi dispiace che baffino D’Alema se ne sia subito uscito a criticare i contestatori e a difendere il buffone!
    Quando mai un esponente del centro-destra ha mai espresso rammarico, quando venivano contestati gli esponenti del governo di centro-sinistra. Si permettevano anche di sfottere: ” … non vi vuole piu’ nessuno, andatevene …”
    Mi dispiace che gran parte del popolo di sinistra se ne sia squagliato come neve al sole ai primi problemi incontrati.

    Commento di Lorenzo — giugno 8, 2007 @ 9:51 pm


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: