Angolo del Gigio

marzo 5, 2007

E IO PAGO!! MEOCCI GODE, E SILVIO SE LA RIDE!!

RAI: PER L’AGCOM IL DG MEOCCI E’ ”INCOMPATIBILE”.

Alfredo Meocci, una resga da 15 Milioni di Euro! Alfredo Meocci e’ incompatibile con l’incarico di direttore generale della Rai. A deliberarlo e’ stata l’Autorita’ per le Garanzie nelle Comunicazioni.

Una violazione che prevede una sanzione pecuniaria molto elevata: 14.379.307,00 euro pari allo 0,5% del fatturato di Viale Mazzini a carico della stessa azienda e una somma compresa tra i 31.814,00 e i 318.137,00 oltre al corrispettivo percepito dal Dg, a carico dello stesso Meocci.

Ad accertare la incompatibilita’ era stato lo stesso Dipartimento Garanzie e Contenzioso dell’Agcom, che essendo stato incaricato di svolgere l’accertamento dallo stesso Consiglio lo scorso 22 dicembre 2005, aveva provveduto, ”accertate le violazioni”, a notificare le relative contestazioni, con provvedimenti distinti: in data 28 dicembre 2005 alla Rai e pervenutagli in data 5 gennaio 2006; in data 29 dicembre 2005 a Meocci, pervenutagli il 4 gennaio 2005.

I verbali di accertamento prevedevano anche la possibilita’ di oblare, vale a dire l’opportunita’ per la Rai e per lo stesso Meocci, entro 60 giorni dalla notifica, di provvedere al pagamento di una sanzione ridotta di due terzi dell’importo complessivo.

E IO PAGOE IO PAGOIl termine per ‘oblare’ scadeva lo scorso 6 marzo. Ma ne’ la Rai ne’ Meocci hanno usufruito di questa possibilita’. Anche perche’ farlo avrebbe significato ammettere la incompatibilita’ del direttore generale.

E oggi, il Consiglio, dopo tre rinvii, a maggioranza, ha deliberato in linea con gli esiti dell’istruttoria giuridica condotta dagli organismi interni competenti. Meocci e’ stato dichiarato ”incompatibile” in base alla legge 481 del 1995 che impedisce ai componenti dell’Autorita’ per le Garanzie nelle comunicazioni per un periodo di almeno quattro anni dalla cessazione dell’incarico, di intrattenere, direttamente o indirettamente, rapporti di collaborazione, di consulenza o di impiego con le imprese operanti nel settore di competenza dell’Autorita’.

—————————-

Questa sera, 5 Marzo 2007 intervistato dalle Iene di Italia 1 Alfredino Meocci ha tranquillizzato gli Italiani, è tutta una finta, e stato solo un giro-conto contabile, perchè la multa è stata pagati si dalla RAI ma alla Tesoreria dello Stato, e siccome la RAI è Statale è stato tutto un Qui-Pro-Quò Contabile. Allora vien spontaneo chiedersi, ci è o ci fa?!?

Perchè non lo prendono assieme a quegli sciancati del Bagaglino? Che almeno con quella monnezza pseudo-satirica un po alla volta lo paga Silvio, e senza tanti giri di parole assieme rendono i 15 Milioni di Euri agli Italiani?!?

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: