Angolo del Gigio

gennaio 4, 2007

Berlusconi vuole fare il libro bianco sulle bugie di Prodi, e intanto sull’enciclopedia Wikipedia ecco i “Procedimenti giudiziari a carico di Silvio Berlusconi”

Eccone un suntino, il resto e QUI 

Procedimenti giudiziari a carico di Silvio Berlusconi
Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

Alcuni dei procedimenti giudiziari a cui Silvio Berlusconi è stato sottoposto si sono conclusi con una sentenza definitiva che ha riconosciuto la colpevolezza dell’imputato, per reati quali corruzione semplice, falsa testimonianza e falso in bilancio. In altri procedimenti Silvio Berlusconi è stato invece assolto nel merito, oppure le indagini sono state archiviate. 3 inoltre sono ancora in corso, 1 dei quali risale al 1991 ed è in corso all’estero. Nei processi in cui è stato riconosciuto colpevole di reato con sentenza definitiva non è stato tuttavia condannato, grazie ad amnistia, attenuanti generiche causanti prescrizione, e nuove norme che hanno modificato il reato di falso in bilancio, approvate dal suo stesso governo.

Su tutti questi procedimenti giudiziari c’è acceso dibattito.

Berlusconi ed i suoi sostenitori affermano che questi processi sono basati su teoremi senza alcun riscontro di prove, e costituiscono una persecuzione giudiziaria orchestrata delle toghe rosse, ovvero da magistrati vicini ai partiti e alle ideologie di sinistra, che utilizzerebbero illegittimamente la giustizia a fini di lotta politica [1] [2]. Essi affermano inoltre che Berlusconi è uscito a testa alta da tutti i processi, pienamente scagionato da ogni accusa. Si noti tuttavia che il contenuto di quest’ultima affermazione è palesemente falso, per quanto visto sopra.

I critici di Berlusconi sostengono invece che i processi sono iniziati ben prima della scesa in campo, che se non fosse entrato in politica sarebbe finito in bancarotta o in prigione[3], e che proprio grazie alle “leggi ad personam” varate dal suo governo ha evitato di essere condannato; e riguardo all’accusa sulle “toghe rosse”, essi sostengono che Berlusconi, rispetto ad altri imputati, è stato fortunato nel vedersi riconoscere le attenuanti generiche dai giudici, cosa che ad esempio non è avvenuta per Cesare Previti, imputato per una stessa vicenda[4].

Indice

1 Elenco riassuntivo
1.1 Sentenze di colpevolezza
1.1.1 Reati estinti per prescrizione con concessione di attenuanti
1.1.2 Reati estinti per intervenuta amnistia
1.2 Imputazioni che non costituiscono più reato
1.3 Assoluzioni per insufficienza di prove
1.4 Assoluzioni nel merito
1.5 Indagini archiviate
1.6 Procedimenti in corso
2 Dettagli sui procedimenti
2.1 Traffico di droga
2.2 Dichiarazioni sulla P2
2.3 Tangenti alla Guardia di finanza
2.4 Processo All Iberian 1 (tangenti a Bettino Craxi)
2.5 Processo All Iberian 2 (falso in bilancio)
2.6 Caso Lentini
2.7 Medusa cinematografica
2.8 Falso in bilancio nell’acquisto dei terreni di Macherio
2.9 Lodo Mondadori
2.10 Processo Sme
2.10.1 Processo SME Capo di accusa A
2.10.2 Processo Sme-Ariosto (capo A, tangente al giudice R. Squillante)
2.11 Spartizione pubblicitaria Rai-Fininvest
2.12 Tangenti fiscali sulle pay-tv
2.13 Stragi del 1992-1993
2.14 Concorso esterno in associazione mafiosa
2.15 Diffamazione aggravata dall’uso del mezzo televisivo
2.16 Telecinco (in Spagna)
2.17 Compravendita diritti televisivi
3 Riferimenti

Ed ecco l’ultima parte, che tra l’altro ci riporta al fiso Mills che tra non molto se la canterà di gusto, e allora si che il Silvio Mascarato sarà “Attapirato”… anche se striscia con quel leccaculo di Antonio Ricci non andrà certamente a consegnargli l’icona muso-lungo.

Nei giorni scorsi la Guardia di Finanza ha perquisito gli uffici della Mediatrade spa, cioè la società controllata dal Gruppo Berlusconi che ha preso il posto, a partire dal febbraio 1999, Mediaset e la maltese Ims nell’acquisto dei diritti tv. La procura avrebbe scoperto massici trasferimenti di denaro della Wiltshire Trading (società intestata ad Agrama) a favore di conti svizzeri di personaggi Mediaset (denominati “Leonardo”, “Trattino”, “Teleologico”, “Litoraneo”, “Sorsio”, “Clock” e “Pache”). Questo nuovo filone nasce dalla testimonianza di un ex dirigente Paramount, Bruce Gordon, che definisce Agrama come “agenta di Berlusconi” e “rappresentante Fininvest”. Farouk Mohamed Agrama, detto Frank, è considerato l’interfaccia di Lorenzano (ex capoacquisti di Mediaset) in America.

Secondo la procura l’accumulazione dei fondi neri sarebbe continuata anche oltra il 1999, fino al 2002 cioè quando Berlusconi era già Presidente del consiglio. Berlusconi e Mills sono accusati di corruzione in atti giudiziari. Si legge nell’atto notificato il 16 febbraio 2006: “Deponendo Mills in qualità di testimone nei processi “Arces + altri” e “All Iberian”, accettava la promessa e successivamente riceveva da Carlo Bernasconi (manager Fininvest, morto nel 2001, ndr), a seguito di disposizione di Silvio Berlusconi, la somma di 600mila dollari, investita dallo steso Mills in unità del fond Giano Capital e l’anno successivo reinvestita nel Torrey Global Offshore Fund, per compiere atti contrari ai doveri d’ufficio di testimone: come in effetti faceva affermando il falso e tacendo in tutto o in parte ciò che era a sua conoscenza in ordine al ruolo di Silvio Berlusconi nella struttura di società offshore creata dallo stesso Mills, struttura fuori bilancio utilizzata nel corso del tempo per attività illegali e operazioni riservate del gruppo Fininvest”.

Davanti ai giudici, in particolare, Mills “ometteva di dichiarare quanto a sua conoscenza in ordine alla proprietà e al controllo delle società offshore del Fininvest B group e di conseguenza non rivelava che delle stesse erano beneficiari Silvio Berlusconi, Carlo Bernasconi e Livio Gironi, e che il controllo sulle stesse era esercitato da fiduciari della famiglia Berlusconi”; inoltre “ometteva di riferire la circostanza del colloquio telefonico intercorso nella notte del 24 novembre 1995 con Silvio Berlusconi in ordine alla società All Iberian e al finanziamento da 10 miliardi di lire erogato tramite All Iberian a Bettino Craxi”.

Bugie ricompensate, secondo la Procura, con quei 600.000 dollari riciclati da Mills in fondi riservati.

Riferimenti

  1. Silvio Berlusconi intervistato da Bruno Vespa nel libro La scossa (Bruno Vespa, 2001, Mondadori, ISBN 8804489529)
  2. Dichiarazioni del 21 luglio 1994, 5 aprile 1995, 16 gennaio 1996, 8 agosto 1998, 17 marzo 1999 riportate sul libro Le mille balle blu, pp. 73, 77-79, 87 (Peter Gomez e Marco Travaglio, 2006, Rizzoli, ISBN 8817009431).
  3. Fedele Confalonieri su la Repubblica del 25 giugno 2000: “La verità è che, se Berlusconi non fosse entrato in politica, se non avesse fondato Forza Italia, noi oggi saremo sotto un ponte o in galera con l’accusa di mafia. Col cavolo che portavamo a casa il proscioglimento nel Lodo Mondadori.
  4. Le mille balle blu, pp. 463-464 (Peter Gomez e Marco Travaglio, 2006, Rizzoli, ISBN 8817009431).
Annunci

2 commenti »

  1. Berlusconi vuole fare il libro bianco sulle bugie di Prodi, e intanto sullenciclopedia Wikipedia ecco i Procedimenti giudiziari a carico di Silvio Berlusconi

    Alcuni dei procedimenti giudiziari a cui Silvio Berlusconi stato sottoposto si sono conclusi con una sentenza definitiva che ha riconosciuto la colpevolezza dellimputato, per reati quali corruzione semplice, falsa testimonianza e falso in bilancio. …

    Trackback di Angolo del Gigio — febbraio 2, 2007 @ 7:24 pm

  2. Nella logica di beatificazione dei furbi sempre in lotta contro uno Stato invadente, logica da lui stesso diffusa, Berlusconi è già Santo prima di passare a miglior vita.
    Il problema è che molti italiani si sono lasciati affascinare dal rovesciamento dei valori e dalla sua esaltazione dell’illegalità e del diritto dell’individuo su tutto e tutti.

    Commento di balthazaar — gennaio 9, 2007 @ 10:42 am


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: