Angolo del Gigio

dicembre 8, 2006

Mi6 che avrebbe dovuto provvedere, invece… I miei colloqui con l’Mi6 erano avvenuti nella più assoluta discrezione. Guzzanti e Scaramella non solo non avrebbero dovuto esserne a conoscenza, ma, soprattutto, non avrebbero mai dovuto parlarne. E invece…

“Cercai di evitarlo. E quando capii che Guzzanti non me lo avrebbe tolto dai piedi e le pressioni su Prodi si fecero ancor più intollerabili, decisi di rivolgermi formalmente al controspionaggio inglese, l’Mi6. Raccontai cosa stava accadendo. Spiegai chi era questo buffone di Scaramella e che cosa pretendeva di farmi dire. L’Mi6 diede immediatamente corso alla mia denuncia, informandone il Foreign Office e il Sismi, cui venne chiesto che le attività di disturbo di Scaramella cessassero immediatamente. Ancora una volta, da persona abituata ad avere a che fare con persone serie, immaginavo di averci messo un punto a questa storia. Mi sbagliavo. Non molto tempo dopo i miei colloqui con l’Mi6, incontrai il mio amico Vladimir Bukovskij. Come sapete anche lui ha rapporti con Guzzanti per la “Mitrokhin” ed è stato contattato nel tempo da Scaramella. Bene, sapete che cosa mi viene a dire Vladimir? ‘Ho saputo da Guzzanti e Scaramella che ti sei lamentato con l’Mi6. I due sono molto preoccupati che tu trasformi questa storia in un caso diplomatico’. Andai su tutte le furie. I miei colloqui con l’Mi6 erano avvenuti nella più assoluta discrezione. Guzzanti e Scaramella non solo non avrebbero dovuto esserne a conoscenza, ma, soprattutto, non avrebbero mai dovuto parlarne. Vladimir Bukovskij provò a tranquillizzarmi, ma non ci riuscì. Abbiamo caratteri diversi. Lui ha un temperamento molto tollerante, al contrario del sottoscritto. E non ha mai reagito”….

Ora io mi chiedo, ci si può fidare delle indagini che stanno svolgendo gli inglese? Non sarebbe meglio far partire quantoprima i nostri magistrati inquirenti per la Russia e per l’Inghilterra in modo che tutto si svolga nella piena legalità e certezza di servizi risanati e ripuliti dal marcio che li attanagliava negli ultimi 5 anni e che ha di fatto a quanto pare ingaggiato Scaramella nel 2003, dandogli quindi spago per l’ingominia che stava compiendo coi soldi dei contribuenti Italiani e millantando, promettendo permessi di soggiorno e asilo politico a fratelli, cuggini e troie di agenti caduti in disgrazia?!! Perchè ormai sappiamo cosa promise lo Scaramella al Litvinenko, promise un asilo politico per il fratello minore, peraltro mai arrivato…

Promise e non mantenne, e quando questi lo affrontò lo uccise, lo uccise a sangue freddo.

Lui che anni addietro come cita l’altro agente ex. Kgb svolgeva in giro per l’Europa conferenze su Radiazioni, e inquinamento Radioattivo… E’ fantascienza, è fantasia, VERIFICHIAMOLO !!!!!!

Di fatto lui è “VIVO” e in piena salute, e già uno degli altri agenti che sono stati con l’assassinato è in coma e sta morendo… Come mai, come mai?????? Lui forse ha messo la sostanza e poi è schizzato via, e gli altri giunti dopo di lui si sono intossicati come il povero Litvinenko? Si o NO ??? E’ fantasia, o ha una logica?

Io credo che gli anni più bui della Democrazia dopo il buio immenso del Fascismo/Nazismo siano passati, ma mai potranno dirsi passati se non si sconfigge il tuomore maligno estirpandolo dalle istituzioni e rinchiudendo certi malviventi in Galera!

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: